Results

Pirelli & C. S.p.A.

07/31/2021 | Press release | Distributed by Public on 07/31/2021 10:33

Gran Premio d’Ungheria 2021 - Sabato

I 70 giri del Gran Premio d'Ungheria di 70 giri tengono in gioco sia la strategia ad una una sosta che quella a due soste essendo entrambe due soluzioni valide per la gara, anche se quella con doppia sosta dovrebbe essere sulla carta la più veloce.

Molto dipenderà da due fattori: pneumatici con cui si parte e temperature. Chi prende il via con pneumatici P Zero Red soft C4 potrebbe preferire una strategia a due soste, con diverse opzioni che prevedono il passaggio a P Zero Yellow medium C3 per gli ultimi due stint o forse anche un run finale su soft, soprattutto se ci fosse la possibilità di ottenere un punto in più in ottica campionato per il giro veloce di gara. L'utilizzo di tutte e tre le mescole è un'altra possibilità praticabile.

Tuttavia, data la ben nota difficoltà di effettuare sorpassi all'Hungaroring, la posizione in pista è fondamentale; quindi questo potrebbe spingere diversi piloti a prediligere una sola sosta. Chi parte con la medium può sicuramente far fruttare questa scelta passando alla P Zero White hard C2 per il resto della gara. Ma è anche possibile passare da soft a hard, anche se questa opzione è più lenta.

Il tempo sarà probabilmente il fattore decisivo. Finora ci sono state temperature record in pista e la pioggia prevista non si è materializzata in modo sostanziale.