Questura di Pescara

11/29/2021 | News release | Archived content

PESCARA: Rapina cellulari a due ragazzi

Indagine lampo della Squadra Mobile e fermo di polizia giudiziaria di un giovane pescarese di 19 anni accusato di avere rapinato due ragazzi dei telefoni cellulari, sotto la minaccia di un coltello, e di avere tentato di fare altrettanto con altri due. I fatti risalgono alla sera di lunedì e martedì scorso e il presunto autore è stato fermato dopo 24 ore dall'ultimo colpo. L'' Autorità Giudiziaria ne ha disposto la custodia in carcere. I dettagli illustrati dal capo della Squadra Mobile Gianluca Di Frischia.