Confcommercio Arezzo - Associazione del Commercio, Turismo, Servizi, Professioni e PMI della Provincia di Arezzo

10/13/2017 | News release | Distributed by Public on 10/13/2017 09:14

Arezzo, ha preso il via la tredicesima edizione del Mercato Internazionale

Venerdì 13 ottobre si è aperta la kermesse dei sapori e dei prodotti da tutto il mondo, che resterà in città fino a domenica 15 ottobre con la sua carovana di 260 operatori provenienti da 33 Paesi. Fra le autorità presenti all'inaugurazione la senatrice Donella Mattesini, la vicepresidente del Consiglio Regionale Lucia De Robertis, il questore di Arezzo Bruno Failla, l'assessore del Comune di Arezzo Marcello Comanducci, la presidente di Confcommercio Toscana Anna Lapini e il direttore regionale Franco Marinoni, il presidente della Camera di Commercio Andrea Sereni e il presidente di Coldiretti Toscana Tulio Marcelli.

Una bellissima giornata di sole e il consueto bagno di folla fin dal mattino hanno salutato il primo giorno del 'Mercato Internazionale dei prodotti tipici' ad Arezzo.

La manifestazione, organizzata da Confcommercio e Fiva (Federazione Italiana Venditori su Area Pubblica) con il patrocinio del Comune di Arezzo e il sostegno di Camera di Commercio e GP Motors, resterà in città fino a domenica 15 ottobre con la sua carovana di colori, gusti e prodotti da tutto il mondo.

A dare il via ufficiale alla tredicesima edizione, con il taglio di un maxi burrito davanti allo stand del Messico, c'erano molte autorità: la senatrice Donella Mattesini, la vicepresidente del Consiglio Regionale Lucia De Robertis, il questore di Arezzo Bruno Failla, il presidente della Camera di Commercio Andrea Sereni e l'assessore del Comune di Arezzo Marcello Comanducci. Presenti poi i vertici di Confcommercio, in testa la presidente di Confcommercio Toscana Anna Lapini e il direttore regionale Franco Marinoni, oltre al presidente di Coldiretti Toscana Tulio Marcelli, che insieme a Cia ha collaborato alla manifestazione mobilitando i produttori agroalimentari della provincia di Arezzo.

260 gli operatori dei Mercato, dei quali 170 stranieri provenienti da 33 Paesi e il resto italiani, distribuiti in uno spazio di oltre seimila metri quadrati compreso fra l'area Eden e piazza Sant'Agostino, dove l'area picnic con il prato in erba sintetica fa da cerniera alla parte alta del centro storico. Gli stand resteranno aperti dalle ore 9 alle due di notte. Tra le iniziative collaterali, musica e animazioni per bambini nella parte alta di piazza Sant'Agostino.

Per tutto il week end, Arezzo offrirà dunque un'opportunità imperdibile per chi vuole rivivere l'ultimo strascico delle vacanze estive per una manciata di ore, facendo un giro del mondo virtuale tra mille curiosità e tanti prodotti artigianali e gastronomici nazionali ed internazionali.