Comune di Bucciano

10/12/2017 | News release | Distributed by Public on 10/11/2017 17:07

AGGIORNAMENTO PERIODICO DELL’ALBO UNICO DELLE PERSONE IDONEE ALL’UFFICIO DI PRESIDENTE DI SEGGIO ELETTORALE Art.1, Legge 21.03.1990, N°53

Il Presidentediseggioè un cittadino, iscritIl Presidentediseggioè un cittadino, iscritto nelle liste elettorali del Comune, che ha il compito e la responsabilità dicoordinare la sezione elettorale, cioè il seggio, durante le operazioni divoto. Per essere nominati presidenti è necessario essere iscritti all'Albo che viene aggiornato annualmente. L'iscrizione viene fatta a domanda dell'interessato CLICCA QUI e rimane valida finchè non vengono meno i requisiti o non si chiede espressamente la cancellazione dall'Albo. La nomina per le singole elezioni viene fatta dalla Corte diAppello.

Notizie utili

L'Albo delle persone idonee all'ufficio di Presidente di seggio elettorale è un elenco di nominativi che l'ufficio Elettorale aggiorna ogni anno. L'Albo aggiornato viene trasmesso alla Corte d'Appello di Napoli che, in occasione di ogni elezione, provvede a nominare i Presidenti di seggio elettorale tra coloro che sono iscritti.

Modalità di richiesta
Per essere iscritti all'Albo occorre presentare una richiesta scritta al Comune di residenza, personalmente presso l'ufficio elettorale ove si compilerà una domanda con l'autocertificazione di professione e titolo di studio, oppure per posta o per e-mail inviando la domanda in allegato compilata e corredata della copia di un documento d'identità.

Requisiti
• essere elettore del Comune
• non avere superato il settantesimo anno di età
• essere in possesso del titolo di studio di scuola media superiore

Esclusioni
Sono esclusi dalla funzione di Presidente di seggio elettorale:
• coloro che alla data delle elezioni hanno superato il settantesimo anno di età
• i dipendenti del Ministero dell'Interno, delle Poste e Telecomunicazioni e dei Trasporti
• gli appartenenti alle Forze Armate in servizio
• i medici provinciali, gli ufficiali sanitari e i medici condotti
• i segretari comunali e i dipendenti dei Comuni addetti o comandati a prestare servizio presso gli Uffici Elettorali Comunali
• i candidati alle elezioni per le quali si svolga la votazione.

Periodo
Dal 1 al 31 ottobre di ogni anno.
Una volta iscritti, non occorre rinnovare l'iscrizione l'anno successivo.

Informazioni utili
I compensi ricevuti dai presidenti non sono soggetti a irpef, quindi non vanno dichiarati.
Coloro che non intendono più svolgere la funzione di Presidente devono richiedere la cancellazione dall'albo alla Corte d'Appello di Napoli, (trasmettendone copia per conoscenza all'Ufficio Elettorale) con domanda scritta, entro il mese di novembre.

Normativa di riferimento
L. 21 marzo 1990, n. 53
CONTATTI
Sabatino FALZARANO
Tel.0823.712742
e-mail [email protected]

to nelle liste elettorali del Comune, che ha il compito e la responsabilità dicoordinare la sezione elettorale, cioè il seggio, durante le operazioni divoto. Per essere nominati presidenti è necessario essere iscritti all'Albo che viene aggiornato annualmente. L'iscrizione viene fatta a domanda dell'interessato e rimane valida finchè non vengono meno i requisiti o non si chiede espressamente la cancellazione dall'Albo. La nomina per le singole elezioni viene fatta dalla Corte diAppello.

Notizie utili

L'Albo delle persone idonee all'ufficio di Presidente di seggio elettorale è un elenco di nominativi che l'ufficio Elettorale aggiorna ogni anno. L'Albo aggiornato viene trasmesso alla Corte d'Appello di Napoli che, in occasione di ogni elezione, provvede a nominare i Presidenti di seggio elettorale tra coloro che sono iscritti.

Modalità di richiesta
Per essere iscritti all'Albo occorre presentare una richiesta scritta al Comune di residenza, personalmente presso l'ufficio elettorale ove si compilerà una domanda con l'autocertificazione di professione e titolo di studio, oppure per posta o per e-mail inviando la domanda in allegato compilata e corredata della copia di un documento d'identità.

Requisiti
• essere elettore del Comune
• non avere superato il settantesimo anno di età
• essere in possesso del titolo di studio di scuola media superiore

Esclusioni
Sono esclusi dalla funzione di Presidente di seggio elettorale:
• coloro che alla data delle elezioni hanno superato il settantesimo anno di età
• i dipendenti del Ministero dell'Interno, delle Poste e Telecomunicazioni e dei Trasporti
• gli appartenenti alle Forze Armate in servizio
• i medici provinciali, gli ufficiali sanitari e i medici condotti
• i segretari comunali e i dipendenti dei Comuni addetti o comandati a prestare servizio presso gli Uffici Elettorali Comunali
• i candidati alle elezioni per le quali si svolga la votazione.

Periodo
Dal 1 al 31 ottobre di ogni anno.
Una volta iscritti, non occorre rinnovare l'iscrizione l'anno successivo.

Informazioni utili
I compensi ricevuti dai presidenti non sono soggetti a irpef, quindi non vanno dichiarati.
Coloro che non intendono più svolgere la funzione di Presidente devono richiedere la cancellazione dall'albo alla Corte d'Appello di Napoli, (trasmettendone copia per conoscenza all'Ufficio Elettorale) con domanda scritta, entro il mese di novembre.

Normativa di riferimento
L. 21 marzo 1990, n. 53
CONTATTI
Sabatino FALZARANO
Tel.0823.712742
e-mail [email protected]