Coop Genossenschaft

10/23/2019 | Press release | Distributed by Public on 10/23/2019 02:33

Da Coop niente più sacchetti di plastica gratis

Dal 1° gennaio 2020 in tutti i formati del commercio al dettaglio svizzero appartenenti al gruppo Coop non si distribuiranno più sacchetti di plastica gratuiti. Così il dettagliante basilese attua prontamente il nuovo accordo settoriale in versione estesa. Inoltre, Coop s'impegna a offrire alternative ecologiche quanto più sostenibili e soluzioni orientate al cliente.

L'accordo settoriale volontario del 2016 per la riduzione dei sacchetti di plastica monouso si è dimostrato vincente. In questi anni, nei supermercati Coop è stato possibile ridurre di oltre l'85% l'utilizzo dei sacchetti usa e getta. E Coop riesce a risparmiare ogni anno circa 850 tonnellate di plastica nuova. Entro la fine del 2019, la Swiss Retail Federation e il CI Commerce de détail Suisse estenderanno l'accordo settoriale anche ai sacchetti di plastica riutilizzabili e al settore Non-Food.

Applicazione rapida
Già a partire dal prossimo anno Coop rinuncia alla distribuzione gratuita di ogni sorta di sacchetto di plastica, presso tutte le casse dei suoi formati nel commercio al dettaglio. L'iniziativa interessa Coop Edile+Hobby, Coop City, Interdiscount, Fust, Coop Vitality e Import Parfumerie; a oggi tutti gli altri esercizi hanno già smesso di distribuire sacchetti di plastica. In questo modo non si fa altro che applicare quanto già praticato con successo nei supermercati e apprezzato dai clienti. Nel settore Non-Food e nei supermercati si continuano a offrire sacchetti di plastica ma a pagamento. Anche in questo caso il ricavato è destinato al Fondo Coop per lo sviluppo sostenibile con cui vengono finanziati progetti innovativi e sostenibili.

Alternative ecologiche
Coop ha già dimostrato come sia possibile eliminare la plastica dal settore alimentare utilizzando alternative ecologiche. Ad esempio, introducendo i sacchetti multiuso (Multi-Bag) per l'acquisto di frutta e verdura, Coop ha ridotto di oltre il 10% l'impiego dei sacchetti monouso. Attualmente l'azienda sta elaborando anche per il settore Non-Food una soluzione ecologica in alternativa ai comuni sacchetti di plastica usando, per esempio, materiali riciclati o cellulosa. In futuro i clienti Coop potranno scegliere di utilizzare i sacchetti di plastica quando ne hanno bisogno, di rinunciarvi o di ricorrere alle alternative ecologiche.

Meno plastica da Coop
Coop adotta da 30 anni un approccio sostenibile globale e offre uno dei più vasti assortimenti di prodotti ecologici. A ciò si aggiunge un impegno chiaro e coerente per la riduzione del consumo di plastica. Il passaggio alle confezioni ecologiche avviene in modo graduale. Qui trovate tutti gli aggiornamenti sulla riduzione della plastica da Coop: fatti-non-parole.ch/ecologicamente-confezionato-in-vendita