Results

FIG - Federazione Italiana Golf

07/11/2019 | News release | Distributed by Public on 07/11/2019 12:39

European Ladies Team Championship: orgoglio Italia

All'Is Molas Golf Resort le azzurre piegano anche l'Irlanda e si preparano ad affrontare la Spagna.

Il team advisor Roberto Zappa: 'Vittoria sofferta e bellissima, ci attende una corrida'.

L'Italia prima soffre, poi rimonta e alla fine vince in volata per 4-3 la sfida con l'Irlanda - giocatasi con formula match play a eliminazione diretta - raggiungendo le semifinali dell'European Ladies Team Championship dove affronterà la Spagna.

All'Is Molas Golf Resort match al cardiopalma tra ribaltoni, sorpassi e controsorpassi. Dimostrazione di grinta e forza delle azzurre, capaci di superare le avversità e la concorrenza di una nazionale, quella irlandese, di assoluto livello.

Domani le Ladies, capitanate da Anna Roscio (coordinatrice delle Squadre Nazionali femminili della Federazione Italiana Golf) e guidate da Roberto Zappa (Commissario Tecnico delle Squadre Nazionali femminili FIG e in Sardegna in veste di team advisor), duelleranno con la Spagna (quinta in qualifica) che ha piegato al fotofinish la Scozia (4-3).

Mentre l'altra semifinale vedrà di fronte Svezia (campione d'Europa in carica) e Germania, che hanno battuto rispettivamente Inghilterra (5,5-1,5) e Danimarca (4,5-2,5). Le nazionali sconfitte competeranno invece per il quinto posto.

Prime a scendere in campo le azzurre nel doppio, con il duo Alessia Nobilio e Alessandra Fanali, hanno superato per 3/2 la concorrenza di Annabel Wilson e Jessica Ross. Immediata la risposta dell'Irlanda che, con Lauren Walsh e Paula Grant, ha frenato (4/3 il punteggio) l'entusiasmo della coppia azzurra composta da Anna Zanusso e Letizia Bagnoli. Decisivi i singoli con Angelica Moresco (in campo nonostante qualche problema alla spalla sinistra) che s'è dovuta arrendere (4/2) alla Wilson così come Clara Manzalini è stata piegata (2/1) dalla Ross. Fondamentali per le Ladies italiane le vittorie bis della Fanali (4/3 contro Shannon Burke) e della Nobilio (2/1 nei confronti della Grant), oltre a quella della Zanusso (3/1 ai danni della Walsh). Ieri come oggi è spettato ancora a lei il putt decisivo che ha scatenato la festa delle azzurre. Abbracci, salti e urla di gioia. Quindi la felicità di un gruppo unito che punta al bersaglio grosso.

Le Ladies italiane brillano ancora nel torneo organizzato dalla Federazione Italiana Golf in collaborazione con l'European Golf Association (EGA) e l'Is Molas Golf Resort. Quarte nel 2018, accedono così al penultimo atto della competizione e ora sognano la finale.

Ad accompagnare le Ladies azzurre, oltre alla Roscio e a Zappa, anche Stefano Soffietti (allenatore) e Luciano Bonici (fisioterapista).

Il programma delle semifinali: Italia-Spagna, Svezia-Germania.

Le dichiarazioni

Roberto Zappa (Commissario Tecnico delle Squadre Nazionali femminili della Fig e team advisor ad Is Molas): 'Una vittoria in tipico stile italiano, sofferta ma bellissima. Abbiamo battuto una nazionale fortissima. Sono orgoglioso di queste ragazze, capaci di combattere fino all'ultimo putt. Hanno offerto un'altra grande prova di golf. La Spagna è un'avversaria storicamente super, abituata a lottare e a vincere. Ci attende una vera e propria corrida'.

Alessandra Fanali: 'Grandi emozioni, è stata una giornata tosta che si è conclusa al meglio. Siamo partite bene vincendo, insieme ad Alessia (Nobilio, ndr), l'incontro di doppio. Mentre nel singolo ho avuto da subito le idee chiare: la voglia di andare a incitare e sostenere le mie compagne era troppo grande. Siamo pronte a tutto per raggiungere la finalissima, le ragazze iberiche sono delle amiche ma domani dobbiamo batterle'.

Alessia Nobilio: 'E' una gioia enorme, arrivata dopo una giornata davvero positiva. Bene prima nel doppio e poi nel singolo, sono certamente soddisfatta. La Spagna è molto forte, ne siamo consapevoli. Per sconfiggerle servirà dare il massimo'.

Anna Zanusso: 'L'Irlanda s'è dimostrato un osso durissimo, non è stato facile ma siamo riuscite a raggiungere il nostro obiettivo. Ora puntiamo in alto'.

Angelica Moresco: 'Oggi è stata una grande vittoria di gruppo. Ora sotto con la Spagna, vogliamo la finale'.

Letizia Bagnoli: 'Traguardo meritato, adesso puntiamo alla medaglia d'oro. Siamo carichissime e non vediamo l'ora di scendere nuovamente in campo'.

Clara Manzalini: 'Un risultato eccellente arrivato dopo una grande lotta. E' stato difficile ma insieme ci siamo riuscite. L'obiettivo è la finale, sarebbe bellissimo giocarla qui davanti ai nostri tifosi'.

I RISULTATI