CGIL Livorno

07/30/2018 | News release | Distributed by Public on 07/30/2018 08:49

Bandiera bruciata, solidarietà della Cgil al Pd di Rosignano. Zannotti: “Chi cerca di soffocare un’idea politica è nemico della democrazia”

La Cgil provincia di Livorno esprime profonda solidarietà al Pd di Rosignano. Secondo quanto riportato dalla stampa infatti alcune persone avrebbero bruciato la bandiera del partito appesa all'esterno del circolo Pasolini, sede dell'Unione comunale Pd. Un atto tanto vile quanto inaccettabile. E soprattutto un atto da non sottovalutare. Il dare alle fiamme simboli politici richiama alla memoria un periodo buio della nostra storia. Chi vorrebbe cercare di soffocare o peggio ancora cancellare un'idea o una visione politica è nemico della democrazia e va contrastato con tutte le forze. La Cgil su questo aspetto non farà mai un passo indietro e si batterà sempre con convinzione per difendere la libertà delle idee.

Fabrizio Zannotti, segretario generale Cgil provincia di Livorno