Regione Autonoma della Sardegna

11/28/2020 | News release | Distributed by Public on 11/28/2020 13:11

Maltempo, assessore Lampis: 'Cordoglio per le vittime e vicinanza della Regione alle Comunità coinvolte'

Cagliari, 28 novembre 2020 - 'Per tutta la notte la Protezione civile ha monitorato le fasi alluvionali che si sono verificate in tutta la Sardegna e l'intera macchina organizzativa regionale è stata mobilitata per controllare ed intervenire in questa terribile giornata'. Lo ha detto l'assessore regionale della Difesa dell'ambiente, Gianni Lampis, con delega alla Protezione civile, che da stamattina sta seguendo personalmente le operazioni di soccorso nella sala della Protezione civile.

'Abbiamo una situazione molto critica in alcuni territori e in queste ore il fronte emergenziale si sposta nei territori della Gallura - ha aggiunto l'assessore Lampis - Perciò, già da ieri, abbiamo contattato tutti i sindaci, affinché attivassero i Centri operativi comunali (Coc) per attuare le misure preventive indicate nei Piani comunali di Protezione civile. Come indicato nell'ultimo bollettino diramato dalla Protezione civile, fino alle 6 di domattina tutta la Sardegna sarà zona rossa per rischio idrogeologico. Quindi, massima cautela negli spostamenti, che vanno effettuati solo se strettamente necessari'.

'Purtroppo, nel comune di Bitti sono decedute alcune persone. Il mio pensiero ed il mio cordoglio va alle loro famiglie. La Regione sarà vicina concretamente a tutte le comunità coinvolte', ha concluso l'esponente della Giunta Solinas.