Results

Department for Regional Affairs, Autonomy and Sport of the Italian Republic

08/10/2020 | Press release | Archived content

Un’Italia unita con un coordinamento forte e collaborazione massima con le autonomie locali

'Agosto sarà un mese di lavoro importante, queste settimane devono servirci per organizzare al meglio la ripartenza a pieno regime del trasporto pubblico locale e per iniziare il confronto, anche sulle Regioni, sul Recovery plan. Per questo motivo anche questa mattina ci siamo confrontati con Regioni, comuni e Province Autonome: sul tpl insieme ai ministri De Micheli e Speranza; sul Recovery fund con il ministro Amendola'. Così il ministro per gli Affari Regionali e le Autonomie, Francesco Boccia, nel corso della riunione tra Governo e Regioni.

A settembre il trasporto pubblico locale 'tornerà alla fase pre-Covid, pur essendo il virus ancora in circolo. Serve un coordinamento forte e una collaborazione massima tra tutti i livelli istituzionali per evitare di andare in ordine sparso. I dieci milioni di persone che a settembre si rimetteranno in moto, studenti, professori, famiglie, sono la nostra priorità. La leale collaborazione tra le istituzioni nazionali e locali finora ha sempre funzionato, proseguiamo su questa strada'.

(Testo a cura dell'Ufficio Stampa)