Comune di Ferrara

09/25/2020 | Press release | Distributed by Public on 09/25/2020 06:55

Ferrara, post anti-violenza, sindaco Fabbri posta prove: 'Campagna avallata e finanziata da Regione. PD attacchi se stesso'

FERRARA, POST ANTI-VIOLENZA. SINDACO FABBRI POSTA PROVE: 'CAMPAGNA AVALLATA E FINANZIATA DA REGIONE. PD ATTACCHI SE STESSO'

Qui link al post: https://www.facebook.com/alanfabbrisindaco/photos/a.2222090217847058/3521375867918480/

Ferrara, 25 set - 'La campagna di comunicazione contestata in queste ore è stata avallata e finanziata dalla Regione Emilia-Romagna nell'ambito del progetto europeo (Shaping Fair Cities), è stata realizzata dall'agenzia di comunicazione Deltacommerce e ha come partner (visibili nel banner) oltre alla stessa Regione, tra gli altri anche LegaCoop e l'Unione Europea. Come dimostra lo scambio di mail intercorso con i nostri uffici, proprio la Regione Emilia-Romagna il 9 settembre ha giudicato il 'piano' 'molto interessante e ben strutturato'. La mail arriva direttamente dalla Direzione generale Risorse, Europa, Innovazione e Istituzioni di viale Aldo Moro. Il Pd e quei pezzi di opposizione che strumentalizzano e che hanno artatamente creato un caso, si rivolgano quindi alla Regione - che il Pd governa - per ottenere spiegazioni. A nostra volta chiediamo a chi, in giunta regionale, è uscito con dichiarazioni polemiche perché prende le distanze da un'iniziativa promossa e finanziata dalla propria Amministrazione. Alle polemiche preferiamo la correttezza e la trasparenza. Ciò detto, per amore della chiarezza, ribadiamo ancora una volta la nostra assoluta e ferma condanna di ogni forma di violenza contro le donne. Se il Pd fosse responsabile, invece di scatenare una delirante campagna di fake news, farebbe quadrato con noi, con le forze dell'ordine e le associazioni per promuovere ogni iniziativa utile per tutelare e difendere le donne'. Lo dice il sindaco di Ferrara Alan Fabbri postando su Facebook lo scambio di mail intercorso con la Regione Emilia-Romagna sulla campagna contro la violenza sulle donne.

(Comunicazione Sindaco)