Results

Regione Emilia Romagna

06/03/2020 | Press release | Distributed by Public on 06/03/2020 04:26

Sanità Parma. Rainieri (Lega): con programma Covid meno posti letto in pronto soccorso

'Quattordici nuovi posti letto all'Ospedale Maggiore di Parma per il Programma Covid-19 Intensive care? Non sono altro che la riconversione dei 14 posti letto del pronto soccorso di quello stesso ospedale nel reparto di Osservazione breve intensiva.' Così Fabio Rainieri della Lega attacca il programma regionale che prevede l'attivazione di posti letto di terapia intensiva dedicati esclusivamente alla cura del Covid-19 e, con un'interrogazione, chiede conto alla Giunta dell'ipotesi di perdere i posti di pronto soccorso.

'Senza posti letto Obi del pronto soccorso- sottolinea Rainieri- il Maggiore rischia di non possedere uno standard qualitativo essenziale per mantenere il livello massimo di Dea Hub e rischia di non avere nemmeno i requisiti per poter essere accreditato come Dea spoke, parametri che lo portano a essere riconosciuto come struttura sanitaria di massimo livello nell'ambito della rete ospedaliera di emergenza'.

Per questo il consigliere del Carroccio chiede alla Giunta regionale di recuperare in tempi molto rapidi posti letto Obi per il pronto soccorso così da non perdere tale requisito essenziale per essere accreditato quale struttura di massimo
livello nell'emergenza-urgenza.

(Giulia Paltrinieri)

Sanità e welfare

3 giugno 2020 12:23