Results

AUSL - Azienda Unità Sanitaria Locale di Rieti

08/03/2021 | Press release | Distributed by Public on 08/03/2021 09:13

Su 141 positivi rilevati a luglio colpiti soprattutto giovani e giovanissimi

Da un rilevamento effettuato in queste ore, nel periodo 1 luglio - 31 luglio 2021, la Asl di Rieti comunica che su 141 nuovi positivi 2 non raggiungono l'anno di età, 6 cittadini sono compresi nella fascia 1 - 10 anni, 32 cittadini nella fascia 11 - 20 anni, 42 cittadini nella fascia 21 - 30 anni, 23 cittadini nella fascia 31 - 40 anni, 12 cittadini nella fascia 41 - 50 anni, 10 cittadini nella fascia 51 - 60 anni, 9 cittadini nella fascia 61 - 80 anni e 5 cittadini nella fascia 81 -91 anni. Nel 90% dei casi rilevati, le positività si riscontrano in cittadini non vaccinati e il 10% in cittadini che non hanno completato il ciclo vaccinale.

Al momento, sul territorio della provincia di Rieti, sono circa 30.000 gli under 60 anni che non hanno ancora eseguito il vaccino (prima e seconda dose).

Per contenere il nuovo aumento dei contagi, l'unica strada percorribile è il vaccino.

L'Azienda Sanitaria Locale di Rieti, nonostante il grave attacco al sistema informatico di queste ore, sta lavorando senza soluzione di continuità per evadere il maggior numero di prenotazioni e di questo non possiamo non ringraziare tutto il personale sanitario ed amministrativo per il lavoro che sta svolgendo. La Campagna vaccinale della Asl di Rieti prosegue con la programmazione di nuovi slot dedicati, ma abbiamo bisogno della collaborazione dei cittadini, che devono comprendere che la vaccinazione è un passaggio indispensabile per evitare di contrarre il virus e trasmetterlo, così da contenere l'aumento della curva dei contagi.

Direzione Aziendale Asl Rieti